Scrivici...

Invia Messaggio

Osservatorio Intesa Sanpaolo: in crescita il fenomeno delle reti d’impresa

I dati al 1° ottobre 2014, riscontrati dal quinto Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito Italiano sulle Reti d’Impresa,  rivelano che sono 1.770 i contratti di rete registrati in Camera di Commercio, con il coinvolgimento di 9.129 imprese. La classifica regionale vede la Lombardia con 2.019 imprese in rete, seguono l’Emilia Romagna con 1.128 imprese e la Toscana con 982 imprese coinvolte. L’Abruzzo risulta la regione più attiva in tema di reti di impresa. Nella classifica provinciale, al primo posto spicca Milano con 667 imprese; seguono Roma (444) e Brescia (348). La nuova tendenza vede le imprese manifatturiere più presenti all’estero con attività di export, sono più attente all’innovazione e all’ambiente. Un occhio di riguardo va dunque al settore agroalimentare ed in particolare al “green”, con il coinvolgimento di 1.274 imprese. Per quanto riguarda il calo del fatturato, le imprese in rete hanno registrato un decremento più contenuto rispetto a quello delle imprese non in rete (-3,6% vs. -4,9%). Sul fronte reddituale, infine, è stato rilevato un recupero maggiore per le imprese in rete, che hanno guadagnato 2 decimi di punto percentuale rispetto ai 2 decimi persi dalle altre imprese.

RASSEGNA STAMPA:

http://www.confindustria.it/wps/wcm/connect/www.confindustria.it5266/43d59f65-81d7-40bb-a3d5-b74bced97472/V_Osservatorio_Intesa_Reti_Sole24Ore.pdf?MOD=AJPERES&CONVERT_TO=url&CACHEID=43d59f65-81d7-40bb-a3d5-b74bced97472